Storni in centro città: terminate a Latina le operazione di allontanamento incruento

Durante il Tavolo per il Decoro Urbano il bilancio della attività. Assessore Lessio: “Abbiamo dato una risposta efficace e immediata ad un problema"

Sono state completate in centro città le operazioni di allontanamento incruento degli storni dal centro abitato della città. il bilancio delle attività è stato illustrato nel corso della seduta di ieri sera del Tavolo per il Decoro Urbano in Comune a Latina  Maurizio Alessandrini, titolare della ditta di Pomezia incaricata - la “Falconieri Romani”. 

“La metodologia adottata ha previsto l’abbinamento del volo dei rapaci predatori con un nuovo strumento che produce il cosiddetto ‘grido d’angoscia’: una emissione sonora amplificata, sperimentata in collaborazione con l’Università di Sassari, che - spiegano dal Comune di Latina - simula le grida strazianti degli storni catturati e predati. Da alcuni decenni infatti questa specie di volatili tende a trascorrere le notti nelle città e nei centri urbani perché vi trova condizioni climatiche più favorevoli e maggiori condizioni di sicurezza dovute alla quasi totale assenza di predatori naturali e di cacciatori”.

L’intervento è stato eseguito in collaborazione con la Asl e alcune guardie zoofile volontarie al fine di riscontrare, “oltre all’allontanamento incruento degli storni, che non fosse prodotto alcun tipo di stress per gli altri animali”.

In base al contratto stipulato con il Comune, a partire da questa settimana e fino alla fine del mese di febbraio, l’attività di mantenimento proseguirà con il monitoraggio e il controllo della persistenza dell’allontanamento. Durante l’incontro l’Assessore all’Ambiente Roberto Lessio ha espresso soddisfazione per il risultato raggiunto: “È stata data una risposta efficace e immediata ad un problema - ha detto - oltre a prevenire per il futuro situazioni che compromettono il decoro della città”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pestaggio in strada: vittima un 36enne di Latina. Caccia agli aggressori

  • Cronaca

    Trasporto pubblico, il Consiglio di Stato boccia definitivamente il ricorso di Schiaffini

  • Cronaca

    Polizia in zona pub, rifiuta il drug test e chiama il suo avvocato: lui arriva ubriaco

  • Cronaca

    Sabaudia, maltrattava moglie e figli: condannato a due anni e tre mesi

I più letti della settimana

  • Cisterna, insulti dai genitori. Il capitano 17enne interrompe la partita: “Fateci giocare in pace”

  • Polizia in zona pub, rifiuta il drug test e chiama il suo avvocato: lui arriva ubriaco

  • Operazione San Valentino, banda dei furti in villa in manette: i nomi degli arrestati

  • Parco dei Monti Aurunci, straordinario avvistamento di un gatto selvatico

  • Carni invase dalla muffa nella cella frigorifera: caseificio aziendale chiuso dai Nas

  • Latina, sgominata la banda dei furti in villa: dieci arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento