Coronavirus, il nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti

È on line il nuovo modello di autocertificazione per gli spostamenti, cosa cambia e dove scaricarlo

Alla luce delle nuove restrizioni governative dovute all’epidemia di Coronavirus in atto in tutto il mondo e il particolar modo in Italia, recentemente firmate e comunicate alla Polizia di Stato è stato predisposto un nuovo modello di autocertificazione per gli spostamenti che tutti i cittadini dovranno portare con sé in ogni occasione.

Cosa cambia

Non essendo consentiti spostamenti da un comune all’altro e a maggior ragione da una regione all’altra, il modello certifica il motivo dello spostamento che, oltre che per comprovata esigenza lavorativa dei pendolari, deve essere di assoluta urgenza per gli spostamenti fuori città e di necessità per gli spostamenti all’interno della città. Tra questi motivi rientra anche il raggiungimento di ferrovie, aeroporti e porti per riportare a casa un famigliare autorizzato a viaggiare. Inoltre nel modulo bisognerà comunicare l’indirizzo di residenza e quello di domicilio. Questa piccola accortezza aiuterà le forze dell’ordine a monitorare il temuto “esodo da nord a sud” che comporterebbe ulteriori contagi e nascite di focolai del virus con le difficili e tristi conseguenze che noi tutti ormai conosciamo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove scaricare il modulo e come compilarlo

È possibile scaricare il modulo presso il sito della Polizia di Stato o presso il sito del Ministero degli Interni. Se non si ha la possibilità di scaricare e compilare il modulo si può ricopiare per intero a mano o rilasciare una dichiarazione alle Forze dell’Ordine al momento del controllo. Si ricorda sempre che occorre certificare il vero, contrariamente si incorre in sanzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento