Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

Gli aggiornamenti sulla situazione pontina dalla Asl. Nuovi posti letto all'ospedale di Gaeta e al Goretti. D'Amato: "Il dato incoraggiante riguarda l’aumento costante dei guariti"

Aumentano i casi di positività al coronavirus nella provincia di Latina. Secondo l'ultimo bollettino della Asl pontina di oggi, mercoledì 25 marzo, nelle ultime 24 ore si sono registrati 11 nuovi contagi in tutto il territorio, per un totale di 227 contagi dall'inizio dell'emergenza. L'attenzione resta alta sul territorio di Fondi dove si registrano 3 nuovi casi positivi (per un totale di 63) e su quello di Latina che conta 53 casi totali (con i 2 nuovi di oggi). Sotto osservazione anche Aprilia dove i contagi ad oggi sono saliti a 23 (5 in più nelle ultime 24 ore). L'undicesimo caso di oggi registrato a Terracina. Restano intanto 15 i negativizzati, 10 i decessi.

Coronavirus: oltre 1900 casi nel Lazio

L'intera regione ha fatto registrare oggi 173 casi in più rispetto a ieri. Il numero aggiornato è stato dato al videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù a cui prende parte l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. In totale nel Lazio sono 1901 i contagiati, di cui 1675 attualmente in carico. Sono 769 le persone in isolamento domiciliare, 805 i pazienti ricoverati non in terapia intensiva, e 101 quelli ricoverati in terapia intensiva. Ad oggi sono 95 i decessi e 131 le persone guarite. “Oggi registriamo un dato di 173 casi di positività con un trend intorno al 10%, ma bisogna mantenere molto alta l’attenzione - ha detto D'Amato -. Il dato incoraggiante riguarda l’aumento costante dei guariti che nelle ultime 24 salgono di 28 unità arrivando a 131 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 3.150 e sono 15 i decessi. Molte strutture ospedaliere stanno cambiando pelle attrezzando intere aree alla gestione di pazienti Covid e diverse di ostetricia e ginecologia garantendo il parto in sicurezza per donne positive”.

Aumentano i posti letto in provincia

A causa dell'emergenza è in orcorso la riorganizzazione delle strutture sanitarie pontine che si stanno adattando per supportare la macchina dell'assistenza sanitaria. All'ospedale di Gaeta, fa sapere l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio, sono operativi 12 posti letto dedicati; ricoverati i primi sei pazienti positivi. Altri 22 posti letto Covid-19 sono previsti al Goretti di Latina; da attivare ulteriori 68 posti letto.

Coronavirus Latina: controlli e denunce

Coronavirus: sanificazione degli alloggi Ater a Latina, Fondi ed Aprilia

Nell'ambito delle strategie messe in campo dall'assessore regionale Massimiliano Valeriani per combattere il Covid 19, l'Ater pontina ha attivato una serie di interventi di sanificazione dei complessi residenziali. Si parte dai comuni di Aprilia, Latina e Fondi.

Coronavirus Fondi: controlli al Mof

Predisposti i termoscanner e i termometri laser per la rilevazione della temperatura all’ingresso del Mof. Due operatori con sintomi, rendono noto ancora dalla Regione, sono in attesa del tampone. Nel corso dei controlli in ingresso di tutti gli operatori nei giorni scorsi era stato individuato il primo positivo al mercato ortrofrutticolo. Si tratta di un uomo è stato trovato con febbre alta e, sottoposto successivamente al tampone, è risultato positivo. E' stato messo in quarantena.

Nel Lazio un protocollo per individuare il vaccino

Intanto ieri è arrivata una buona notizia dalla Regione: la firma di un protocollo con ministero della Salute, ministero dell'Università e della Ricerca, Consiglio nazionale delle Ricerche e Irccs Spallanzani per l'individuazione di un vaccino contro il Covid 19. L'accordo prevede lo stanziamento di 8 milioni di euro, cinque dei quali a carico della Regione Lazio saranno trasferiti allo Spallanzani e 3 milioni a carico del Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica. 

Coronavirus, la mappa dei contagi in provincia di Latina

Per quanto riguarda il territorio pontino, ecco la mappa dei contagi - aggiornata al 24 marzo - e i numeri per ogni comune toccato dal contagio. I numeri maggiori si registrano a Fondi, comune diventato zona rossa del Lazio, dove i contagi sono saliti a 60. Di questi circa 30 sono ricoverati, cinque negativizzati, gli altri gestiti in isolamento domiciliare. Contagi elevati anche a Latina, dove gli aumenti di ieri (+4 nuovi pazienti) fanno registrare superare i 50 pazienti positivi. Questi i dati per i singoli comuni: Aprilia 18; Bassiano 3; Cisterna 7; Cori 5; Fondi 60; Formia 8; Gaeta 2; Itri 3; Latina 51; Lenola 4; Maenza 1; Minturno 11, Monte San Biagio 1; Norma 1; Pontinia 2; Sabaudia 5; Santi Cosma e Damiano 1; Sermoneta 1; Sezze 7; Sperlonga 2; Spigno Saturnia 2; Terracina 12. Sei infine i contagiati da fuori provincia, tre da fuori regione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il totale dei decessi è 10, di cui quattro pazienti originari di Fondi, due di Sperlonga (moglie e marito), una di Lenola, una di Formia, una di Minturno e un paziente di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

Torna su
LatinaToday è in caricamento