Festa della Repubblica all'insegna della sobrietà: in piazza Alzabandiera e inno di Mameli

Domani 2 giugno la cerimonia organizzata dal Prefetto. E nel pomeriggio spettacolo della Pattuglia Blu Circe con aerei con getto tricolore

Anche in provincia di Latina, come nel resto d'Italia, quest'anno la Festa della Repubblica sarà celebrata in maniera molto pù sobria  nel rispetto delle norme di sicurezza imposte dal Coronavirus.

La cerimonia principale per ricordare il 74esimo anniversario della nascita della Repubblica si terrà domani mattina, 2 giugno, in piazza della Libertà su iniziativa della Prefettura che intende comunque esaltare il valore della ricorrenza. Alle ore 10, alla presenza del Prefetto Maria Rosa Trio, del sindaco di Latina Damiano Coletta e del presidente della Provincia Carlo Medici, ci sarà il consueto rito solenne dell'Alzabandiera seguito dall'esecuzione dell'Inno d'Italia.

Le strade chiuse a Latina per il 2 Giugno

Alla stessa ora a Cisterna presso piazza Amedeo di Savoia ci sarà il raduno delle autorità e a seguire la cerimonia dell'alzabandiera con la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai caduti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi nel pomeriggio spettacolo in cielo dove ci sarà un passaggio della pattuglia aerea Blu Circe che sorvolerà alcuni centri pontini con aerei con getto di gas Tricolore. Questo l'itinerario: alle 17.15 a Pontinia, alle 17.25 a Terracina, alle 17.35 a San Felice Circeo, alle 17.45 a Sabaudia e alle 18 a Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

Torna su
LatinaToday è in caricamento