Festa della Repubblica: le strade chiuse a Latina per le celebrazioni del 2 Giugno

La cerimonia con inizio alle 10 in piazza della Libertà su iniziativa della Prefettura. Come cambia la viabilità in centro

Celebrazioni sobrie, e nel rispetto delle misure per il contrasto alla diffusione del coronavirus, anche a Latina per il 2 Giungo. La cerimonia per la Festa della Repubblica si terrà a partire dalle 10 in piazza della Libertà su iniziativa della Prefettura di Latina. 

Per “permettere il regolare svolgimento della manifestazione” è stata modificata la disciplina della circolazione e della sosta delle auto lungo alcune vie del centro città. Un’apposita ordinanza è stata emanata dal Comune. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle 5 alle 12 del 2 giugno, e comunque sino al termine della manifestazione si dispone l’istituzione del divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli nelle seguenti vie e piazze - escluso autorizzati -: piazza della Libertà; via Malta; via Costa (tratto compreso tra viale Umberto I e piazza della Libertà); via E. di Savoia (tratto compreso tra viale Umberto I e piazza della Libertà); via delle Medaglie d’Oro; via Diaz; via Carducci (tratto compreso tra piazza del Mercato e via Diaz); via T. Speri; largo Silvestri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento