Formia, quinta tappa delle "Domeniche ecologiche": appuntamento il 9 giugno

I cittadini potranno conferire rifiuti ingombranti, raee e olio vegetale esausto dalle 8.30 alle 12.30

Domenica 9 giugno torna il quinto appuntamento con le “Domeniche Ecologiche” a Formia. Il ritrovo è fissato dalle 8.30 alle 12.30, questa volta nel quartiere di San Pietro (slargo nei pressi del Conad). A disposizione dei cittadini ci saranno le isole ecologiche dove poter conferire gratuitamente i rifiuti ingombranti (mobili, porte, scaffali, giocattoli, portavaligie, damigiane, biciclette, carrozzine), Raee(grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer), olio vegetale esausto (no olio motore) da consegnare obbligatoriamente con tutto il contenitore, insieme a pile scariche, toner e farmaci scaduti.

In quattro ore gli operatori della Formia Rifiuti Zero e i volontari del Ver sud Pontino Formia Protezione Civile saranno a completa disposizione della cittadinanza, mentre le associazioni Fare Verde e Mamurra forniranno informazioni utili sulla raccolta differenziata. Le altre iniziative che si sono tenute nelle location di Largo Paone, Penitro, pineta di Vindicio e sul lungomare di Gianola hanno fornito numeri positivi grazie ad una elevata partecipazione e collaborazione della cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Botte e pugni alla moglie, costretta a servire in tavola e a restare in piedi: arrestato

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento