Freddo, Comune di Aprilia: da questa notte riscaldamenti accesi nelle scuole

La decisione dell’Amministrazione per consentire un rientro più confortevole degli alunni in classe dopo la pausa natalizia

Si torna in classe domani, lunedì 7 gennaio, dopo le vacanze natalizie. In considerazione delle gelide temperature di questi giorni, l’Amministrazione comunale di Aprilia ha disposto l’accensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole della città a partire dalla mezzanotte di oggi. 

L’intento, viene spiegato, è quello di garantire “un rientro più confortevole degli alunni domani mattina. La decisione - prosegue il Comune - è motivata dalle particolari condizioni meteo di questi giorni: nell’ultima settimana si è assistito ad un consistente abbassamento delle temperature, che la notte superano di pochi gradi lo zero”.

La misura riguarderà tutte le scuole di competenza del Comune di Aprilia.

Sopralluoghi nelle scuole

Nei giorni scorsi, i tecnici del Comune hanno provveduto inoltre a visitare gli edifici scolastici per accertare la conclusione dei lavori di manutenzione disposti in diversi istituti proprio in occasione della pausa natalizia. I sopralluoghi continueranno anche nelle prossime settimane. “Auguriamo a tutti gli studenti apriliani, ai docenti e al personale scolastico – commenta il Sindaco Antonio Terra – una serena ripresa delle lezioni. L’Amministrazione comunale rimane ovviamente a disposizione dei dirigenti, per affrontare le criticità che dovessero insorgere e garantire ambienti belli e sicuri, in cui apprendere e insegnare”.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento