Freddo, Comune di Aprilia: da questa notte riscaldamenti accesi nelle scuole

La decisione dell’Amministrazione per consentire un rientro più confortevole degli alunni in classe dopo la pausa natalizia

Si torna in classe domani, lunedì 7 gennaio, dopo le vacanze natalizie. In considerazione delle gelide temperature di questi giorni, l’Amministrazione comunale di Aprilia ha disposto l’accensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole della città a partire dalla mezzanotte di oggi. 

L’intento, viene spiegato, è quello di garantire “un rientro più confortevole degli alunni domani mattina. La decisione - prosegue il Comune - è motivata dalle particolari condizioni meteo di questi giorni: nell’ultima settimana si è assistito ad un consistente abbassamento delle temperature, che la notte superano di pochi gradi lo zero”.

La misura riguarderà tutte le scuole di competenza del Comune di Aprilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sopralluoghi nelle scuole

Nei giorni scorsi, i tecnici del Comune hanno provveduto inoltre a visitare gli edifici scolastici per accertare la conclusione dei lavori di manutenzione disposti in diversi istituti proprio in occasione della pausa natalizia. I sopralluoghi continueranno anche nelle prossime settimane. “Auguriamo a tutti gli studenti apriliani, ai docenti e al personale scolastico – commenta il Sindaco Antonio Terra – una serena ripresa delle lezioni. L’Amministrazione comunale rimane ovviamente a disposizione dei dirigenti, per affrontare le criticità che dovessero insorgere e garantire ambienti belli e sicuri, in cui apprendere e insegnare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento