Gaeta: sventola ancora la Bandiera Blu. Riconoscimento per il sesto anno consecutivo

Soddisfatto il sindaco Mitrano: “Certificata l'eccellente qualità delle acque di balneazione ma anche il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche”

Per il sesto anno consecutivo Gaeta conquista la Bandiera Blu. Un “importante riconoscimento” commentano dall’Amministrazione comunale che ha improntato il proprio governo su politiche rivolte alla tutela dell'ambiente, all'eco sostenibilità e alla valorizzazione delle bellezze naturali e paesaggistiche. 

"La Bandiera Blu - commenta il sindaco Mitrano - continua a sventolare sulle spiagge di Gaeta anche nel 2019 rispettando i rigorosi parametri che consentono di ottenere un prestigioso riconoscimento che certifica l'eccellente qualità delle acque di balneazione ma anche il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche. La Bandiera Blu - aggiunge il primo cittadino - è un attestato che premia soprattutto l'impegno dei nostri cittadini proiettati verso una tutela ambientale per una città più pulita e bella. Un risultato che conferma il lavoro svolto in questi anni dai nostri uffici a cui rivolgo il mio personale ringraziamento".

"La Bandiera Blu - spiega l'assessore al Turismo Angelo Magliozzi - rientra tra le priorità dell'Amministrazione che con la sua azione programmatica e politica consolida l'impegno profuso in questi anni nel rendere Gaeta una meta turistica sempre più ambita ed accogliente. Tra i parametri principali controllati per l’ottenimento del prestigioso riconoscimento in grado di attirare flussi turistici, ci sono la qualità delle acque di balneazione, i livelli di raccolta differenziata, la regolamentazione del traffico veicolare, la presenza di piste ciclabili e aree pedonali, la cura dell’arredo e il decoro urbano, la sicurezza e i servizi in spiaggia”. 

La cerimonia di consegna delle Bandiere Blu 2019 si svolgerà venerdì 3 maggio alle ore 11 presso il CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche (sala convegni) a Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

Torna su
LatinaToday è in caricamento