Sud pontino, risanamento delle reti idriche: Gaeta senza acqua per i lavori

Gli interventi presso il serbatoio di Monte Orlando per eliminare le perdite. Interruzione idrica nella giornata di mercoledì 20 febbraio; a disposizione un’autobotte

Manca l’acqua nella giornata di mercoledì 20 febbraio a Gaeta per importanti interventi presso il serbatoio di Monte Orlando che saranno avviati “nell’ambito dei lavori di risanamento delle reti idriche nel Sud Pontino”.

A darne comunicazione Acqualatina attraverso una nota. “L’obiettivo - si legge - è quello di eliminare diverse perdite attuali, ristabilendo la funzionalità di tutto il sistema idrico dell’area”.

Per permettere l’esecuzione dei lavori è prevista un’interruzione idrica programmata nella giornata di mercoledì 20 febbraio dalle 08:30 alle 16:30. Le aree interessate riguardano la zona di Gaeta medievale alta e, nello specifico:
- via Angioina e traverse collegate
- via Salita Castello e traverse collegate
- via Aragonese e traverse collegate
- via Pio IX e traverse collegate.

“Si rende noto che -conclude Acqualatina -, per garantire il servizio sostitutivo, sarà a disposizione dell’utenza un’autobotte, su Salita Castello (fronte Castello Aragonese)”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chiururgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento