Latina, la rassegna XBeach penalizzata dal Comune: ora la richiesta di accesso agli atti

La kermesse arriva 61esima in graduatoria nella rassegna "Un mare di eventi". Il commento degli organizzatori

XBeach, la kermesse di 45 giorni di sport, musica e cultura in corso dal1° giugno, arriva 61° nella graduatoria della rassegna estiva del comune “Un mare di eventi”.

"Un risultato che lascia sconcertati tutti coloro che stanno prendendo parte a questo grande evento - dicono gli organizzatori - Il primo del genere a Latina, che sta riscuotendo un grande successo di pubblico proveniente anche da altre regioni d’Italia, grazie a tornei di pallanuoto, boxe, tiro al bersaglio subacqueo che sono di carattere interregionale e nazionale, e grazie alle tante attività messe in campo in 45 giorni di attività che si stanno svolgendo tra la piscina comunale, borgo Sabotino e tutto il lungomare di Latina, da Rio Martino a Foce Verde".

"Lunedì mattina - annunciano ancora gli organizzatori - e vista la perfetta rispondenza del programma di XBeach ai criteri di valutazione espressi nella determina comunale, chiederemo l’accesso agli atti per capire come sono stati assegnti i punteggi che hanno relegato XBeach agli ultimi posti anche dopo la biciclettata parrocchiale e la disco music anni ’70". 

Questa determina, che era partita con l’intento di premiare anche con un contributo in denaro gli eventi organizzati sul territorio che avrebbero dovuto rispondere a tutta una serie di elementi di valutazione alla fine è andata a penalizzare XBeach - commenta Annalisa Muzio, presidente dell'Osservatorio per lo sport - un evento di 45 giorni che quest’anno è riuscito a mettere insieme sport, musica e cultura con appuntamenti importanti e che, soprattutto, ha avuto un impatto territoriale senza precendenti. Sono arrivati a Latina 400 atleti, provenienti da oltre 20 regioni italiane, arrivati qui in compagnia di familiari, preparatori, coach  che hanno pernottato nel capoluogo, mangiato nei ristoranti della nostra città grazie a tutta una serie di convenzioni che l’Osservatorio per lo sport e il turismo sportivo ha sottoscritto con le attività aderenti a Confcommercio Lazio Sud e a Federalberghi. Per quanto riguarda il punto della determina comunale che parla della capacità dei progetti di coinvolgere altri partners, per l’assegnazione di un maggiore punteggio, voglio sottolineare che Xbeaxh è una manifestazione che coinvolge aziende e attività commerciali del territorio e tantissimi sponsor privati che hanno deciso di sostenere questa manifestazione, oltre ad un ente di promozione sportiva come Opes con cui collaboriamo. Credo che avremmo avuto diritto ad ottenere il punteggio massimo visto che ci siamo spostati dalla piscina comunale Open, alle strutture alberghiere, a tutto il litorale. Altro punto il coinvolgimento dei cittadini con disabilità, All’interno dell’Osservatorio per lo sport e il turismo sportivo ci sono due associazioni che collaborano con noi, che si occupano di bambini con diasabilità più o meno grave, e quindi tutte le iniziative che abbiamo messo in campo sono inclusive per tutti. Proprio l’inclusione, tra l’altro, è uno degli scopi primari dell’Osservatorio e lo abbiamo detto, e soprattutto lo dimostriamo, in ogni attività che organizziamo. I criteri richiesti dal Comune in XBeach c’erano tutti e per questo non  riusciamo proprio a capire come siamo finiti al 61esimo posto".

"E poi dopo il danno la beffa. Avevamo chiesto la possibilità, per il prossimo 5 e 6 luglio, di ottenere lo spazio della piazzetta di Piazzale dei Navigatori, a Foce Verde, per lo svolgimento di un torneo di basket. Ora leggo, al punto 7 della determina, che proprio Piazzale dei Navigatori è una di quelle aree da “concordare con il Servizio Ambiente”. Questo vuole dire che non ci hanno accordato la gratuità dello spazio e che verosimilmente dovremo provvedere al pagamento della somma dovuta al comune per l’occupazione del suolo pubblico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento