Addio ad Alfonso Farina ed Ettore Lodi. Il sindaco ricorda i due storici commercianti

La scomparsa del titolare di uno tra i più noti bar della città a pochi giorni da quella dello storico ottico. Coletta: “Due esempi per chi oggi affronta le difficoltà e le sfide della piccola imprenditoria”

“Con dolore ho appreso della scomparsa di Alfonso Farina”. Queste le parole del sindaco di Latina Damiano Coletta dopo la scomparsa del titolare di uno tra i più noti bar della città.  

“Una gestione portata avanti insieme alla moglie Tommasina fin dal 1964 – prosegue il primo cittadino -  riuscendo sempre a mantenere la proprietà della propria attività.  A nome personale, della Giunta e della città di Latina esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia per questa grande perdita”. 

La scomparsa di Alfonso Farina segue di qualche giorno quella di Ettore Lodi, storico ottico della città. “Due commercianti – conclude il Sindaco -  che con la loro passione, le loro intuizioni, il sacrificio quotidiano nel lavoro hanno saputo dare  spessore e continuità alle proprie attività divenendo un punto di riferimento per Latina. Due esempi per chi oggi affronta le difficoltà e le sfide della piccola imprenditoria”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento