Notte Bianca, soddisfatto il sindaco Coletta: “Una grande festa di tutta la città”

L’intervento del primo cittadino: “Evento riuscito, grande partecipazione. Dobbiamo sentirci fieri”

Grande la partecipazione ai tanti eventi organizzati dal Comune per la Notte Bianca. Il concerto di Achille Lauro in piazza del Popolo e gli altri appuntamenti nelle varie location della città per “La Notte della Luna” hanno richiamato numerosi cittadini che hanno affollato anche il centro dove a fare da corollario c’erano anche molti dei negozi aperti. 

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Latina Damiano Coletta. “Il mio grazie a tutti i cittadini e le cittadine che ieri hanno riempito la città con la loro partecipazione composta ed appassionata. Bello vedere i loro volti sorridenti e soddisfatti dal piacere di sentire una lezione di astronomia, di assistere a una rappresentazione teatrale, a una performance musicale o a una proiezione cinematografica. Bello vederli passeggiare per le vie del centro per il piacere di esserci.

Grazie alle forze dell’ordine, alla protezione civile, al 118 e a tutti coloro che hanno garantito la sicurezza in maniera efficace e con grande discrezione - ha detto ancora il primo cittadino -. Grazie ai commercianti e alle loro associazioni di categoria per essersi resi sempre disponibili a supportare un evento di così grande portata, avendone colto gli effetti positivi. Da una prima stima elaborata dagli stessi operatori, sembra esserci stato un aumento di circa il 40% degli incassi da parte degli esercizi commerciali e di questo siamo contentissimi perché era uno degli obiettivi  prefissati”.

Confcommercio: "Risultato olttre le previsioni"

Poi il riferimento all’ospite d’eccezione della serata di ieri, Achille Lauro, “per aver accettato il nostro invito, per la sua performance e per la soddisfazione che ci ha espresso riguardo la risposta della città. E un grazie all’agenzia Ventidieci per la perfetta organizzazione del main event. Ma grazie anche a tutti gli altri artisti, alla ricercatrice Alessandra Mastrobuono Battisti, a tutti coloro che hanno proposto idee e organizzazioni e ai cittadini che si sono messi a disposizione”.

“Infine - ha poi concluso il sindaco Coletta - un grazie all’Assessorato alla Cultura e a tutti i collaboratori dell’Amministrazione comunale. Il loro impegno e il loro sudore sono stati ingredienti necessari per la riuscita dell’iniziativa, senza complicanze. È stato un bel gioco di squadra. È stata una festa di tutta la città di cui dobbiamo sentirci fieri ed orgogliosi in nome del bene comune”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento