Profiterole da Guinness dei Primati: al centro commerciale Latinafiori un dolce da 430 chili

L’impresa nel corso dei festeggiamenti per il 23esimo anno dell’attività: davanti a tantissime persone la consegna del certificato che attesta il primato

Un profiterole da Guinness dei Primati, il più grande del mondo, quello realizzato ieri, domenica 15 settembre, al centro commerciale Latinafiori. Il Guinness World Records è stato conquistato grazie ad un dolce da 430 chili.

Questo lo spettacolo andato in scena ieri nel centro commerciale di viale Nervi, che ha festeggiato il 23esimo compleanno dell’attività, davanti a tantissime persone che hanno voluto assistere all’evento e al momento della consegna ufficiale del certificato che attesta il primato, ripreso in un video pubblicato sulla pagina Facebook di Latinafiori (in basso). Madrina della manifestazione Anna Falchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il profiterole è stato realizzato usando 7mila bignè farciti con litri di crema chantilly, per 150 chili di peso; sono stati 120 i chili di glassa al cioccolato e centinaia i ciuffi di crema. A realizzare il dolce la Pasticceria Oasi della Dolcezza di Pontinia al culmine di un lungo e meticoloso lavoro di gruppo che ha portato all’importante risultato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento