A Sabaudia la solidarietà con i “Butchers for Children”. Madrina dell'evento Elena Santarelli

Nell’area del Belvedere i maestri macellai di tutta Italia prepareranno i loro incredibili happening da degustare. Il ricavato devoluto al “Progetto Heal Onlus” per la cura e la ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica

(foto Ansa)

Arriva per la prima volta nella provincia pontina la solidarietà dei “Butchers for Children”, l’associazione di maestri macellai provenienti da tutta Italia, che organizzano eventi di beneficenza in piazza allo scopo di raccogliere fondi da donare ai bambini meno fortunati. 

L’appuntamento è a Sabaudia domenica 14 luglio dove nell’area del Belvedere (via Umberto I) dalle 12 e fino a mezzanotte sarà possibile vederli all’opera con i loro incredibili happening carnivori che i partecipanti potranno degustare con un’offerta minima di 10 euro. Il ricavato sarà devoluto al “Progetto Heal Onlus” per la cura e la ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica, coordinato dalla dottoressa Angela Mastronuzzi dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Madrina dell’importante evento la showgirl Elena Santarelli. 

La manifestazione è promossa dall’associazione “Butchers for Children”, da Confcommercio Imprese per l’Italia Lazio Sud - Sabaudia, Federcarni Lazio Sud e la Nazionale Italiana Macellai. Referente dell’Associazione dei maestri macellai per la provincia di Latina è Orlando Di Mario che insieme al presidente Federcarni Lazio Sud Mara Labella sono promotori da anni di numerose iniziative. Il progetto nasce da una rete di maestri macellai che Dario Cecchini dell’Antica Macelleria Cecchini di Panzano in Chianti (Firenze) radunò nel 2001 per la prima volta tra le vie della sua cittadina toscana per raccogliere fondi destinati all’ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Da allora l’Associazione ha promosso solidarietà in diverse città italiane, coinvolgendo più di 200 rinomate macellerie italiane e raccogliendo in questi anni oltre 600mila euro, destinati a diversi progetti rivolti ai bambini.

“Una bella iniziativa di solidarietà – ha commentato il presidente di Confcommercio Lazio Giovanni Acampora -. Per la prima volta a Sabaudia ospitiamo l’evento di beneficenza firmato dall’associazione ‘Butchers for Children’ e Confcommercio che ha fatto della ‘Solidarietà’ uno dei pilastri fondanti delle sue attività non poteva che accogliere l’iniziativa con orgoglio. Sono convinto che i cittadini e i turisti risponderanno all’appello numerosi. Infine un grazie sincero va sicuramente fatto al presidente del nostro sindacato Federcarni Lazio Sud Mara Labella, al presidente di Confcommercio Lazio Sud di Sabaudia Manuele Avagliano, al presidente della Nazionale italiana macellai Orlando Di Mario e all’Amministrazione comunale di Sabaudia nella persona del sindaco Giada Gervasi che instancabili hanno lavorato alla realizzazione di un evento così importante”.

“E’ motivo di grande orgoglio per tutti gli associati Ascom e in particolare per me macellaio – ha detto il presidente di Confcommerzio Lazio Sud di Sabaudia Manuele Avagliano -, ospitare questo evento. Una manifestazione per la cui riuscita tutti noi ci stiamo impegnando da mesi. Non posso quindi che rivolgermi ai cittadini e ai turisti a dare un contributo concreto all’ospedale Bambino Gesù di Roma e ai suoi piccoli pazienti”.

“E’ stato il lavoro di squadra a permetterci di realizzare tutto questo. Per la prima volta in provincia di Latina, a Sabaudia viene ospitato un evento di beneficenza come quello che mette in campo in tutta Italia l’associazione ‘Butcher for Children’ – ha dichiarato il presidente Federcarni Lazio Sud Mara Labella - . Un ringraziamento particolare va al presidente di Confcommercio Lazio Sud Giovanni Acampora, alla Federcarni Lazio Sud, all’Ascom di Sabaudia e a tutti gli sponsor che sosterranno l’iniziativa. Grazie anche al sindaco di Sabaudia Giada Gervasi e all’Amministrazione comunale per aver accolto con entusiasmo la nostra proposta. Ultimi ma non per importanza un grandissimo grazie va indirizzato ai Butchers (ai macellai) che si mettono a disposizione senza mai risparmiarsi. Con dedizione e sacrificio organizzano questi eventi in tutta Italia al solo scopo di aiutare chi è in difficoltà”. 

“E’ un momento che vivo con grande emozione – ha dichiarato il presidente della Nazionale italiana macellai Orlando Di Mario, nell’annunciare l’arrivo per la prima volta a Sabaudia dei ‘Butchers for Children’ - . E’ un evento di beneficenza il cui ricavato verrà devoluto alla ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica, coordinato dalla dottoressa Angela Mastronuzzi dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Porteremo a Sabaudia i macellai più rinomati d’Italia e le carni più pregiate da degustare per una causa davvero lodevole”.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

  • Street art contro la mafia: murale dedicato a Falcone e Borsellino nel cuore di Latina

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Incidente sull’Appia: tre auto coinvolte. Un ferito grave, atterra l’eliambulanza

Torna su
LatinaToday è in caricamento