Due bambini di Sermoneta in finale ai giochi matematici a Milano

La competizione organizzata da Mateinitaly con la collaborazione del centro Pristem dell'Università Bocconi e del Centro Matematita dell'Università degli Studi di Milano

Si è tenuta a Milano la finale nazionale dei campionati junior di Giochi Matematici organizzata da Mateinitaly con la collaborazione del centro Pristem dell'Università Bocconi e del Centro Matematita dell'Università degli Studi di Milano.

Due alunni della classe IV della scuola primaria di Pontenuovo, Alberto Matricano e Marcello Meschino, superata la gara all'interno della propria istituzione scolastica sotto la direzione della docente Marilena Guarnacci, responsabile dei Campionati junior, sono stati ammessi alla finale italiana e hanno vissuto l'entusiasmante esperienza legata a questa partecipazione. Grande soddisfazione è stata espressa dalla dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo Donna Lelia Caetani di Sermoneta-Norma Giovanna Tufarelli, la quale ha sottolineato l'importanza del gioco attraverso il quale i bambini della scuola primaria imparano a risolvere i problemi usando, nel contempo, fantasia e competenze.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento