Lavori sulla Monti Lepini dal 15 aprile a Latina: l’ordinanza del Comune

Disposto divieti di circolazione e di sosta per un periodo di 20 giorni lavorativi per consentire gli interventi di messa in sicurezza delle fasce frangivento

(foto da Google Maps)

E’ fissato per lunedì 15 aprile l’inizio dei lavori per la messa in sicurezza delle fasce frangivento lungo la strada Monti Lepini a Latina. L’annuncio è stato dato dal Comune di Latina e anche sull’albo pretorio è stata pubblicata l’ordinanza dell’11 aprile a firma del dirigente della polizia locale Francesco Passaretti.

Come si legge sul documento, dalle 7 del 15 aprile e “per un periodo di 20 giorni lavorativi e comunque sino al termine dei lavori”, viene disposto il “divieto di circolazione e divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli in via dei Monti Lepini, tratto compreso tra la rotonda di via Piccarello ed il limite del centro abitato, limitatamente alle zone interessate dai lavori, eccetto autorizzati e mezzi della ditta esecutrice dei lavori”.

L’area interessata, spiega la stessa Amministrazione è dunque quella che va dalla rotonda del Piccarello fino al distributore che si trova poco dopo il Mol se si procede verso Borgo San Michele.

Un’ordinanza che sta facendo discutere; diversi i disagi a cui temono di andare incontro i cittadini per gli interventi nel tratto di strada interessato. 

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

  • “Latina in Azzurro”: l’Aeronautica Militare è di scena in piazza del Popolo

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Omicidio a Cisterna, donna di 35 anni uccisa in casa. Ha confessato il marito

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Omicidio di Elisa Ciotti a Cisterna: arrestato il marito: "L'ho colpita con un martello"

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento