Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Bufera sul Nanga Parbat: Nardi e Revol rientrano al campo base

Lo scalatore di Sezze e la sua collega francese rinunciano alla vetta dopo esser arrivati fino a quota 6000 metri: troppo forte il vento da affrontare. "Comunque soddisfatti per l'esperienza"
Torna a Bufera sul Nanga Parbat: Nardi e Revol rientrano al campo base

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Giuseppe Tamborrelli
    Giuseppe Tamborrelli

    È la decisione delle persone forti e con la testa sulle spalle. Se avesse avuto un epilogo come i precedenti, non avesti avuto la possibilità di riprovarci! Così ci potrai riprovare altre mille volte.

Torna su
LatinaToday è in caricamento