Ubriachi al volante, quattro persone fermate a Latina e Terracina

Quattro le denunce dei carabinieri a guidatori sopresi al volante sotto l'effetto di sostanze alcoliche. In totale nei due presidi sono state ritirate tre patenti e sequestrata un'auto

Rimane uno dei mali della nostra società di oggi e uno dei principali motivi di intervento delle forze dell’ordine nel territorio provinciale.

Si tratta dell’abuso di sostanze alcoliche, in particolar modo tra i giovani che dopo serate passate con gli amici, condite da qualche bicchiere di troppo, poi si mettono al volante della propria vettura.

Lo aveva dichiarato nei giorni scorsi il vice questore della polizia stradale Francesco Cipriano il quale ha messo in evidenza come nel 2011 sia cresciuto il numero degli incidenti causati dall'uso di alcol e droghe.

Per questo le forze dell’ordine stanno intensificando i servizi di controllo della circolazione stradale su tutto il territorio della provincia.

Due sono stati i presidi realizzati nella giornata di ieri dai carabinieri del Norm di Latina e Terracina, che hanno portato alla denuncia all’autorità giudiziaria di ben quattro persone  - tre nel capoluogo e una a Terracina – che sono state sorprese alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Nell’ambito del contesto operativo realizzato a Latina è stato deferita un’altra persona per uso di atto falso; in totale sono state ritirate tre patenti e sequestrata una vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento