Raccogliere, conservare e diffondere la memoria storica: il progetto al San Benedetto

Primo incontro nell'ambito dell'iniziativa "A memoria d'uomo", organizzato in collaborazione con l'omonimo laboratorio di cui è referente il regista Paolo Quaregna e destinato ai ragazzi della scuola di Borgo Piave

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Si è tenuto giovedì scorso nell’aula magna dell’Istituto San Benedetto il primo incontro del progetto “A memoria d’uomo”, organizzato in collaborazione con l’omonimo laboratorio di cui è referente il regista Paolo Quaregna. 

L’iniziativa, destinata ai gruppi classe della 3^ A Tecnico Agrario e  della 4^ B Tecnico Chimico, vede coinvolti i docenti Laura Cogrossi, Lodovica De Cinti, Cristiana Angiello ed il team Sala Stampa. 

Obiettivo del progetto, raccogliere, conservare e diffondere la memoria storica dell’area pontina attraverso la produzione di brevi documentari che a conclusione dell’iniziativa saranno presentati in proiezioni pubbliche. 

L’incontro è stato condotto da Paolo Quaregna, regista di estrazione piemontese che da qualche anno ha trovato a Sabaudia il suo buen retiro. Un cineasta di lunga esperienza che si è intrattenuto con gli studenti del San Benedetto sugli elementi essenziali ed i software necessari alle riprese video. I prossimi tre incontri vedranno protagonisti anche altri operatori del laboratorio “A memoria d’uomo” che a loro volta si soffermeranno sugli elementi essenziali del documentario e sulle tecniche del montaggio. 

Soggetti delle interviste condotte dagli studenti saranno in primo luogo gli anziani, i nonni o semplici conoscenti dei ragazzi, autentici libri parlanti depositari di storie individuali che confluiscono ed al tempo stesso arricchiscono la storia collettiva. Il materiale proveniente dalla ricerca sarà raccolto, selezionato ed elaborato per dare vita, insieme a quello proveniente da altre esperienze, ad un archivio digitale presso la Biblioteca dell’Istituto. 

Prossimo incontro, lunedì 12 dicembre.

Torna su
LatinaToday è in caricamento