Manufatto abusivo da 150mila euro, denunciato un uomo a Lenola

Al 43enne i carabinieri arrivati al termine di una specifica attività investigativa. L’uomo responsabile di aver realizzato un manufatto adibito ad abitazione e deposito, di circa 160 metri quadrati

Operazione contro l’abusivismo edilizio dei carabinieri a Lenola. Scoperto un manufatto abusivo, i militari hanno denunciato un uomo di 43 anni del posto.

Realizzazione di opere edilizie in assenza del permesso a costruire”, l’accusa nei confronti del 43enne a cui i carabinieri sono arrivati al termine di una specifica attività investigativa.

L’uomo è considerato il responsabile della realizzazione, in località Pozzavegli, di un un manufatto abusivo di circa 160 metri quadrati, adibito ad abitazione e deposito, del valore complessivo di 150mila euro circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

  • Latina: concorso pubblico per l’assunzione di tre figure a tempo indeterminato in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento