Manufatto abusivo da 150mila euro, denunciato un uomo a Lenola

Al 43enne i carabinieri arrivati al termine di una specifica attività investigativa. L’uomo responsabile di aver realizzato un manufatto adibito ad abitazione e deposito, di circa 160 metri quadrati

Operazione contro l’abusivismo edilizio dei carabinieri a Lenola. Scoperto un manufatto abusivo, i militari hanno denunciato un uomo di 43 anni del posto.

Realizzazione di opere edilizie in assenza del permesso a costruire”, l’accusa nei confronti del 43enne a cui i carabinieri sono arrivati al termine di una specifica attività investigativa.

L’uomo è considerato il responsabile della realizzazione, in località Pozzavegli, di un un manufatto abusivo di circa 160 metri quadrati, adibito ad abitazione e deposito, del valore complessivo di 150mila euro circa.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Terracina, identificato l'uomo morto nel canale: è un bracciante agricolo di 41 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento