Abusivismo edilizio, un manufatto in un’area paesaggistica: denunciato

I carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 45enne di Latina per aver realizzato una costruzione del valore di 100mila euro in un'area sottoposta al vincolo paesaggistico

Aveva realizzato, violando chiaramente la legge, un manufatto in un area paesaggistica. Nella giornata di ieri la denuncia in stato di libertà è scattata nei confronti di un uomo originario del capoluogo. L’azione rientra nell’ambito di un più ampio e specifico servizio dei carabinieri del comando stazione di Sermoneta volto a contrastare il sempre più dilagante fenomeno dell’abusivismo edilizio. Il 45enne di Latina è accusato di aver realizzato a Sermoneta un manufatto del valore di 100mila euro in area sottoposta a vincolo paesaggistico, senza alcuna concessione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

Torna su
LatinaToday è in caricamento