Maxi sequestro a Sperlonga, sigilli ad area residenziale da 100 milioni

L'operazione dei carabinieri a lavoro da questa mattina. Tre persone indagate per lottizzazione e costruzione abusiva in concorso e assenza di autorizzazione ambientale in zona sottoposta a vincolo paesaggistico

Una veduta di Sperlonga

Maxi sequestro a Sperlonga dove i sigilli sono scattati ad un’area residenziale del valore di circa 100 milioni di euro.

L’operazione è dei carabinieri che da questa mattina sono a lavoro per dare esecuzione ad un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Latina su richiesta della Procura.

Un provvedimento arrivato in seguito ad un’ampia attività investigativa condotta dai militari su una presunta lottizzazione abusiva e che ha interessato appunto l’area residenziale di oltre 143mila metri quadrati - a quanto sembra un parcheggio e alcuni alloggi in costruzione -.

Tre le persone che risultano indagate a vario titolo per i reati di lottizzazione e costruzione abusiva in concorso e assenza di autorizzazione ambientale in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Il provvedimento, fanno sapere i carabinieri, è stato altresì notificato ai 20 proprietari degli alloggi e dei lotti insistenti nell’area sottoposta a sequestro, cui i beni sono stati affidati in custodia.
 

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

Torna su
LatinaToday è in caricamento