Infermiera aggredita all'ospedale di Formia: stanco dell’attesa le tira contro una sedia

Necessario l’intervento dei carabinieri al pronto soccorso del Dono Svizzero; denunciato per lesioni personali un 40enne di Minturno. Ferite guaribili in 21 giorni per l’infermiera

Ospedale Dono Svizzero di Formia

Infermiera aggredita da un paziente all’ospedale Dono Svizzero di Formia. E’ accaduto nella giornata di ieri, lunedì 6 agosto, rendendo necessario anche l’intervento dei carabinieri della locale Stazione. 

La brutale aggressione, come riferiscono i militari, è avvenuta al pronto soccorso del nosocomio formiano dove un paziente ha dato in escandescenza, perché innervosito dall’attesa, scagliandosi contro l’infermiera malmenandola e lanciandole contro una sedia. 

Sul posto sono subito giunti i carabinieri che, sulla base degli elementi raccolti, si sono messi alla ricerca dell’aggressore, identificato in un 40enne di Minturno già noto alle forze dell’ordine. 

L’uomo è stato denunciato alla Procura di Cassino per lesioni personali, mentre l’infermiera ha riportato delle ferite che sono state giudicate guaribili in 21 giorni

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento