Picchia un'infermiera del pronto soccorso e poi aggredisce i carabinieri: arrestato

E' accaduto nella notte al punto di primo soccorso di Cori. L'uomo accusato di interruzione di pubblico servizio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Ha aggredito un'infermiera e poi i carabinieri. Un uomo di 56 anni è stato arrestato nella notte a Cori dai carabinieri della stazione locale insieme ai militari di Sermoneta. L'uomo è ritenuto responsabile di interruzione di pubblico servizio, violenza e restistenza a pubblico ufficiale.

Tutto è accaduto al Punto di primo soccorso di Cori dove il 56enne, intorno alle 2, ha aggredito senza alcun apparente motivo un'infermiera procurandole lesioni personali. Subito dopo è stato richiesto l'intervento dei carabinieri, ma l'uomo si è scagliato anche contro i militari. Dopo una breve colluttazione è stato immobilizzato e arrestato e poi rinchiuso nelle camere di sicurezza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Cisterna: alla guida ubriaca esce fuori strada. Auto contro la rivendita di frutta

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Pontina all'altezza di Borgo Montello: tir fuori strada

  • Cronaca

    Lavoratore licenziato, Corden Pharma condannata a reintegrarlo

  • Cronaca

    Attentato incendiario all'autolavaggio di via Cavata, malviventi in fuga

I più letti della settimana

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

  • Mercatini estivi al mare: la rivoluzione al lido approvata in commissione

  • Si presenta la lista Più Europa-Italia in Comune: Emma Bonino a Latina

  • Giro d’Italia: pit stop della Carovana Rosa a Latina: è grande festa a piazzale Prampolini

  • Sabaudia, la città delle dune diventa "plastic free": 2mila borracce distribuite in spiaggia

Torna su
LatinaToday è in caricamento