Aggressioni e minacce alla moglie, dopo le denunce l'arresto per un 36enne

L'uomo è stato arrestato nella notte a Itri dopo alcuni episodi di violenza che si erano consumati il 26 e 27 luglio. Prima ancora c'era stata una denuncia analoga il giorno 11 luglio.

E’ finito in manette un uomo di 36 anni che aveva ripetutamente aggredito e minacciato la moglie. L’arresto dei carabinieri è avvenuto nella notte ad Itri per i reati di maltrattamenti in famiglia e minacce. L’uomo era stato già più volte denunciato dalla consorte. Le ultime violenze si erano consumate il 26 e il 27 luglio nell’abitazione della famiglia, a Itri.

Prima ancora l’uomo si era reso responsabile di analoghi episodi di aggressioni e minacce a Formia, lo scorso 11 luglio. Ieri i carabinieri della stazione locale sono arrivati e lo hanno arrestato e portato in carcere a Cassino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Ferma una giovane, tenta di rubarle l’auto e la picchia: arrestato un 28enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento