Alba Pontina, condanne per oltre 70 anni. Zingaretti: “Sentenza importante”

Il presidente della Regione commenta la sentenza di oggi. “Investiremo il risarcimento danni per progetti di educazione alla legalità”

Una “sentenza importante”: così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, commenta la condanna ad oltre 70 anni di carcere per esponenti ed affiliati al clan di Silvio coinvolti nell’inchiesta Alba Pontina

Oggi la sentenza del gup del Tribunale di Roma per i 9 imputati che hanno scelto il rito abbreviato. “La condanna - ha detto il governatore del Lazio - risultato di complesse ed efficaci indagini della Questura di Latina e della Dda di Roma, sostenute da Istituzioni e cittadini. Una sentenza importante che riconosce l’associazione di stampo mafioso e accoglie, dunque, l’impianto accusatorio degli inquirenti. 

Come Regione ci siamo costituiti parte civile al processo per sostenere le vittime e il lavoro degli investigatori verso i quali esprimiamo un convinto ringraziamento. Alla Regione Lazio - conclude Zingaretti - è stato riconosciuto dalla sentenza un risarcimento danni per 40.000 euro che reinvestiremo sulla cultura dei giovani attraverso progetti di educazione alla legalità per il territorio pontino”.

Soddisfatto il sindaco Coletta

Risarcimento danni di 50mila euro anch eper il Comune di Latina che si è riconosciuto parte civile insieme con altre associazioni, oltre che alla Regione. “Sono soldi che torneranno alla collettività - commenta soddisfatto il sindaco di Latina Damiano Coletta - Li useremo per i patti di collaborazione, per l’acquisto di strumenti e per il bene comune. Colgo l’occasione per complimentarmi con l’Avvocatura del Comune”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento