Allaccio abusivo alle rete elettrica nella casa da occupare: denunciati in due

Nei guai a Sonnino un uomo del posto e una donna residente ad Ardea, entrambi di 40 anni deferiti per furto aggravato e danneggiamento

Allaccio abusivo alle rete elettrica nella casa che vogliono occupare: due le denunce dei carabinieri a Sonnino. 

Nei guai sono finiti un uomo del posto e una donna residente ad Ardea, entrambi di 40 anni. 

Per i militari sono responsabili di avere illecitamente attinto energia elettrica, previa manomissione del contatore, da un’abitazione del centro storico che si apprestavano ad occupare abusivamente.

Per i due è scattata la denuncia in stato di libertà per furto aggravato e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Ferma una giovane, tenta di rubarle l’auto e la picchia: arrestato un 28enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento