Allarme furti, quattro denunce: fermata auto sospetta segnalata sui luoghi colpiti dai ladri

E' di quattro persone deferite in stato di libertà il bilancio di una notte di controlli dei carabinieri a Scauri. Nella vettura trovati 7 chili di fili di rame, corde, guanti, torce e tenaglie

Controlli serrati nella notte nel sud pontino, in particolare a Scauri, per il contrasto ai furti e ai reati contro il patrimonio che si sono intensificati in alcune aree sensibili della provincia pontina. I carabinieri del Norm della compagnia di Formia, nel corso del servizio, sono riusciti a fermare e denunciare all’autorità giudiziaria quattro persone, tutte di nazionalità rumena.

denunce furti scauri2-2

Due di loro, un 32enne e un 20enne residenti a Velletri, sono stati intercettati grazie alla collaborazione dei carabinieri di Sessa Aurunca e del commissariato di polizia di Formia. Si trovavano a bordo di un’auto con targa rumena che era stata segnalata nei giorni scorsi nei pressi di diverse abitazioni che erano state oggetto di furti.  L’immediata perquisizione del veicolo ha consentito di scoprire all’interno dell’abitacolo diversi sacchi di plastica, tre paia di guanti in lattice e 7 chili di fili di rame, insieme a una corda con un gancio in acciaio, tenaglie, cacciaviti e tre microtorce per la visibilità notturna. Tutto l’occorrente per compiere un furto.

Nell’ambito dello stesso servizio di controlli, sono stati fermati e denunciati altri due cittadini rumeni, di 30 e 20 anni, anche loro residenti a Velletri, la cui presenza sospetta e ingiustificata sul territorio ha consentito ai carabinieri di emettere un foglio di via obbligatorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

Torna su
LatinaToday è in caricamento