Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

Il dramma nel tardo pomeriggio nell’area verde nei pressi dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Sul posto polizia, sanitari del 118 e vigili del fuoco

Tragedia oggi pomeriggio all’interno del parco san Marco a Latina: un giovane è annegato nel laghetto che si trova nell’area verde nei pressi dell’ospedale Santa Maria Goretti. 

Scattato l’allarme, lanciato da alcuni passanti, sul posto sono giunti gli agenti della polizia, insieme anche ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco. 

Secondo le prime informazioni raccolte, il ragazzo di colore sarebbe stato visto mentre si lanciava nel laghetto, che nella parte centrale raggiunge una profondità anche di tre metri, senza più riemergere. Due persone che stavano facendo footing nel parco si sono buttati in acqua per provare, invano a salvaro. Si stanno ancora svolgendo le operazioni di soccorso. Al momento si sta procedendo con lo svuotamento della vasca per poter recuperare il corpo del giovane.

Gli aggiornamenti: il corpo recuperato nella notte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento