Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

Il dramma nel tardo pomeriggio nell’area verde nei pressi dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Sul posto polizia, sanitari del 118 e vigili del fuoco

Tragedia oggi pomeriggio all’interno del parco san Marco a Latina: un giovane è annegato nel laghetto che si trova nell’area verde nei pressi dell’ospedale Santa Maria Goretti. 

Scattato l’allarme, lanciato da alcuni passanti, sul posto sono giunti gli agenti della polizia, insieme anche ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco. 

Secondo le prime informazioni raccolte, il ragazzo di colore sarebbe stato visto mentre si lanciava nel laghetto, che nella parte centrale raggiunge una profondità anche di tre metri, senza più riemergere. Due persone che stavano facendo footing nel parco si sono buttati in acqua per provare, invano a salvaro. Si stanno ancora svolgendo le operazioni di soccorso. Al momento si sta procedendo con lo svuotamento della vasca per poter recuperare il corpo del giovane.

Gli aggiornamenti: il corpo recuperato nella notte

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento