Tempo di bilanci per la Finanza, occhi puntati sull’evasione fiscale

La guardia di finanza celebra il 239esimo anniversario della fondazione del corpo e ne approfitta per stilare un bilancio delle attività svolte nel 2013

Paolo Kalenda, comandante provinciale della Guardia di Finanza

Cerimonia sobria ieri mattina presso il Palazzo M di Latina per la celebrazione del 239esimo anniversario della fondazione del corpo della Guardia di Finanza.

Nel corso della breve cerimonia, dopo la lettura del messaggio del presidente della Repubblica e dell’ordine del giorno straordinario del comandante generale della guardia di finanza, Saverio Capolupo, il comandante provinciale, Paolo Kalenda, ha rivolto un sentito ringraziamento ed un breve ma caloroso indirizzo di saluto al personale in servizio ed in congedo, nonché ai rispettivi familiari. Nel pomeriggio, ppoi lo stesso colonnello Kalenda, si è recato dal Prefetto D’Acunto il quale ha voluto manifestare il proprio compiacimento per l’azione di servizio svolta dal corpo nell’ambito della provincia.

Ma il 239esimoanniversario della guadai di finanza ha offerto anche l’occasione per stilare un primo bilancio delle attività delle fiamme gialle nei primi5 mesi del 2013.

1. CONTRASTO ALL’EVASIONE FISCALE – Eseguiti da gennaio a maggio oltre 220 interventi ispettivi tra verifiche e controlli, che hanno permesso di constatare circa 159 milioni di euro di base imponibile sottratta a tassazione, 33 milioni di iva evasa e 1 milione circa di ritenute non operate e/o non versate. Sono 90 invece, gli evasori totali e paratotali scoperti, 67 i reati fiscali contestati e 76 le violazioni amministrative accertate. Nel comparto scontrini e ricevute fiscali sono stati eseguiti 2.944 controlli di cui 626 con esito irregolare, pari al 21,26% del totale.

2. CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA E TUTELA MERCATO DEI CAPITALI - A tutela del mercato dei capitali sono stati effettuati numerosi interventi per riciclaggio e riscontro di segnalazioni per operazioni sospette effettuate dal sistema bancario, con l’accertamento di capitali riciclati per oltre 4 milioni di euro e la denuncia di 18 soggetti di cui 3 in stato d’arresto e 15 a piede libero. Nel settore del contrasto all’usura, nell’ambito di due distinti interventi, sono stati denunciati a piede libero 11 soggetti. Nel settore dei reati fallimentari sono stati denunciati 11 soggetti, di cui 5 in stato d’arresto.

3. CONTRASTO AI TRAFFICI ILLECITI - Nel campo della lotta alla contraffazione e alla pirateria audiovisiva per la tutela del marchio “Made in Italy”, sono stati sequestrati oltre 4.600 pezzi e denunciate 6 persone a piede libero. Mentre per quanto riguarda la lotta al traffico di sostanze stupefacenti sono stati effettuati 92 interventi, con 23 arresti e 69 denunce a piede libero; sei i chili di sostanze di vario genere sottoposte a sequestro, più alcune piantagioni.

4. REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Sono stati eseguiti 10 interventi che hanno consentito il riscontro di 11 violazioni e la denuncia a piede libero di 72 persone (la maggior parte dei quali pubblici amministratori responsabili di vari reati, tra cui spiccano l’abuso d’ufficio e la frode nelle pubbliche forniture).

5. TUTELA AMBIENTALE - In relazione alle attività di servizio per la tutela dell’ambiente, sono stati sequestrati 2.000 chili di rifiuti industriali e 1.500 metri quadrati di immobili di vario genere. denunciati 2 soggetti a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

Torna su
LatinaToday è in caricamento