Aprilia, maltrattamenti e violenze ai genitori: un arresto dei carabinieri

In carcere è finito un 33enne del luogo ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate

Maltrattamenti contro i familiari e lesioni personali aggravate. Con queste accuse è finito agli arresti un 33enne di Aprilia, B.S.. Il provvedimento è scattato in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip del tribunale di Latina. Le indagini dei carabinieri del reparto territoriale di Aprilia hanno infatti accertato episodi di maltrattamenti e violenze commessi dall'uomo nei confronti di entrambi i genitori, che andavano avanti dalla fine del 2018.

Per il 33enne si sono aperte le porte del carcere di Latina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castelforte: un'auto si ribalta su via delle Terme: ferita una donna

  • Cronaca

    Terracina, il melanoma avanzato al Fiorini si cura con i farmaci "intelligenti"

  • Politica

    Elezioni amministrative 2019: sette comuni pontini al voto il 26 maggio

  • Cronaca

    Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Incidente sulla Pontina, dopo lo scontro auto si ribalta sulla careggiata

  • Lutto a Latina per la scomparsa di Alfonso Mazzola, fondatore della Comel

  • Carta d'identità elettronica, da oggi è possibile richiederla anche a Sermoneta

  • Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento