Il Banco alimentare del Lazio festeggia 30 anni: due eventi in programma a Roma e ad Aprilia

La fondazione si occupa del recupero e della distribuzione delle eccedenze alimentare. L'appuntamento in provincia di Latina è venerdì 9 maggio

Il 9 e il 10 maggio il Banco Alimentare del Lazio - parte del network territoriale Rete Banco Alimentare coordinato dalla Fondazione - festeggia i 30 anni con due eventi, in programma a Roma e ad Aprilia, dedicati a persone e ad aziende socialmente responsabili, che con le loro azioni hanno dato slancio e vigore all'attività. Giovedi' 9 maggio sarà la volta della Capitale, presso il Kfc Kentucky Fried Chicken all'interno del centro commerciale Happio (via Appia Nuova 448), concesso dall'azienda Augusta srl che gestisce in franchising il ristorante, si terrà l'evento 'The Reunion - Roma': dalle 9.30 alle 12.30.

Venerdì 10 maggio l'appuntamento è invece ad Aprilia, presso la sede operativa del Banco Alimentare del Lazio sulla Pontina al chilometro 46.600. In programma l'evento 'Compagni di Banco da 30 anni in viaggio'. Protagoniste saranno le persone che con grande generosità hanno permesso al Banco Alimentare del Lazio di crescere e di portare avanti nel territorio regionale la propria opera di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari per i più bisognosi.

Dalle 16 si terrà l'incontro 'Due anni ad Aprilia: volti, storie e prospettive' a cui prenderanno parte il direttore generale della Fondazione Banco Alimentare, Giuseppe Parma, il presidente del Banco Alimentare del Lazio, Giuliano Visconti, il pastore della Chiesa Cristiana Evangelica della Castagnetta Stefano Rinna, Paola Fabbri in qualità di presidente dell'Associazione Nazzareno Studenti, il sindaco di Aprilia Antonio Terra e l'assessore alle Politiche Sociali Francesca Barbaliscia. Successivamente, sarà inaugurata la mostra fotografica dedicata al trentennale del Banco Alimentare in cui saranno esposte fotografie d'autore; saranno poi mostrati gli spazi dei magazzini, il 'cuore pulsante' del Banco Alimentare, dove il cibo recuperato viene conservato per poi arrivare alle persone povere.

"E' un'emozione per noi del Banco Alimentare del Lazio - afferma il presidente del Lazio Giuliano Visconti - festeggiare ufficialmente questo importante traguardo della Fondazione. Il Trentennale ci motiva a proseguire nella nostra attività a favore dei più deboli, affinché sempre meno cibo venga sprecato nel Lazio a vantaggio di tanti individui e tante famiglie con mezzi di sostentamento limitati o, in molti casi purtroppo, assenti. Questi eventi- conclude il presidente - saranno un'occasione per dire 'grazie' a tutti coloro che in questi anni ci hanno supportato dimostrando grande generosita' e condivisione dei principi alla base della nostra missione, e per confermare in maniera convinta il nostro impegno per i piu' indigenti e in difesa dell'ambiente".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento