Aprilia, un caso di Chikungunya: scattano le misure dettate dal Ministero della Salute

Disinfestazione prevista nella zona di via Vanzina. Ordinanza del sindaco Terra

Accertato un caso di Chikungunya ad Aprilia. A darne notizia il Comune dopo che il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Latina ha informato il sindaco Antonio Terra dell’accertamento del caso riguardante la malattia virale trasmessa dalla zanzara del genere Aedes.

Il soggetto cui sono stati riscontrati i sintomi, spiega ancora l’Amministrazione, è residente ad Aprilia in via Vanzina, ed è appena rientrato da un viaggio in Brasile.

"A tutela e salvaguardia della salute pubblica - si legge in una nota -, come richiesto dalla Asl di Latina e seguendo le indicazioni e le modalità dettate dal Ministero della Salute (“Piano Nazionale di sorveglianza e risposta alle Arbovirosi trasmesse da zanzare (Aedes sp.) con particolare riferimento a virus Chikungunya, Dengue e virus Zika – 2018”, il Comune di Aprilia sta provvedendo in via cautelativa alla disinfestazione della zona prossimale a via Vanzina 75, per un raggio di 200 mq”.

Sul sito del Comune di Aprilia è stata pubblicata l’ordinanza del sindaco in cui sono presenti indicazioni e raccomandazioni alla cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento