Aprilia, scoperta coltivazione di marijuana su un terreno: sequestrati 22 chili di piante

L'operazione condotta dalla Guardia di Finanza con l'ausilio della sezione aerea di Pratica di Mare

Un terreno utilizzato per la coltivazione di canapa indiana è stato scoperto dalle Fiamme Gialle del comando provinciale di Latina con l'ausilio della sezione aerea di Pratica di Mare. La scoperta ad Aprilia, in una zona di campagna particolarmente impervia ed isolata.

elicottero finanza-2

L'operazione, condotta proprio attraverso osservazione aeree, ha consentito di sequestrare 23 piante di marijuana coltivate in un appezzamento di terreno. Le piante, di un'altezza media di circa un metro e mezzo, avevano un peso complessivo di circa 22 chili. Dalle indagini avviate dai finanzieri della tenenza di Aprilia, sotto la guida del comandante del reparto Luca Spedicato, è stato individuato il responsabile: un 39enne residente nel comune di Anzio che, all'insaputa del proprietario del fondo, si occupava della coltivazione. 

Le piante di marijuana rinvenute sono state sottoposte a sequestro mentre il 39enne è stato denunciato alla Procura di Latina per coltivazione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento