Aprilia, giovane pusher in arresto: deve scontare una condanna a due anni

Il provvedimento eseguito dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza emessa dal tribunale di Roma

Un giovane pusher è finito agli arresti ad Aprilia. Si tratta di G.M., 22 anni, pregiudicato, che deve scontare una condanna residua a due anni e due mesi e nove giorni di detenzione domiciliare presso la sua abitazione. 

Il provvedimento, eseguito dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, è scattato in esecuzione di un'ordinanza emessa dall'ufficio esecuzioni penali di Roma. Il 22enne è ritenuto resposabile di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, reato per il quale era stato condannato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Latina: precipita dal palazzo della Bnl, muore funzionario della banca

  • Cronaca

    Rapina una parafarmacia a Terracina: fugge ma viene rintracciato dai carabinieri

  • Cronaca

    Cesare Batttisti, ergastolo confermato. Ma potrà godere dei benefici penitenziari

  • Cronaca

    Caporalato, il gip concede gli arresti domiciliari a Luigi Battisti e Daniela Cerroni

I più letti della settimana

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Dramma a Latina: precipita dal palazzo della Bnl, muore funzionario della banca

  • Si presenta la lista Più Europa-Italia in Comune: Emma Bonino a Latina

  • Sabaudia, la città delle dune diventa "plastic free": 2mila borracce distribuite in spiaggia

  • Conferita la medaglia mauriziana a 13 carabinieri del comando provinciale di Latina

  • Al Francioni si gioca la finale di Coppa Italia serie D: strade chiuse e divieti di sosta

Torna su
LatinaToday è in caricamento