Aprilia, sposato due volte: 53enne processato per bigamia

L'uomo risulta coniugato due volte presso lo stato civile del Comune, la prima con un'italiana, la seconda con una straniera

Deve rispondere di bigamia un 53enne di Aprilia comparso questa mattina davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Mario La Rosa.

Secondo l’accusa, alla luce di una serie di accertamenti effettuati presso lo stato civile del Comune di Aprilia, l’uomo  si sarebbe sposato due volte: il primo matrimonio lo avrebbe contratto con un’italiana, il secondo – registrato il 17 febbraio 2016 sempre al municipio di Aprilia - con una donna di nazionalità straniera.

Il pubblico ministero aveva chiesto la trasformazione della pena detentiva (che ammontava a 4 mesi di reclusione), in una sanzione pecuniaria, per un ammontare di 30mila euro. L’udienza a causa di un impedimento dell’avvocato difensore è stata rinviata al 20 giugno prossimo.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • “Festival della Commedia Italiana” a Sabaudia: grande entusiasmo per la serata inaugurale

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

  • Grave incidente a San Felice Circeo: diversi i feriti tra cui due bambini

  • Sperlonga, malore mentre fa il bagno: muore un uomo di 55 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento