Aprilia, 42enne si spara nel suo appartamento. Il corpo ritrovato dopo due settimane

La tragedia si è consumata in via Marsica. Sul posto i carabinieri del reparto territoriale

E' stato ritrovato dopo circa due settimane il cadavere di un uomo all'interno della sua abitazione in via Marsica ad Aprilia. L'uomo, perito informatico di 42 anni originario di Priverno, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola con la sua arma detenuta legalmente. La segnalazione è arrivata da alcuni vicini di casa.

Sul posto i carabinieri. La morte risalirebbe ad almeno due settimane fa. I militari del reparto territoriale di Aprilia cercano ora di ricostruire le motivazioni alla base del tragico gesto, probabilmente legate a problemi di lavoro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchia e rapina i genitori per comprare la droga, in manette un 28enne di Latina

  • Cronaca

    Formia, rubano un cellulare a una studentessa a bordo del treno: arrestati tre minori

  • Cronaca

    Giustizia, dipendenti in stato di agitazione. "Il presidente del Tribunale ci ignora"

  • Cronaca

    Cronisti e minacce di querele, domani sit in Tribunale nel processo per lottizzazione abusiva a Sperlonga

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia, le tappe della corsa in provincia. I percorsi alternativi per gli automobilisti

  • Giro d'Italia, il cronoprogramma: passaggi e orari delle tappe in provincia

  • Morte del cane Lucky, l'aguzzino condannato a otto anni di carcere

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019, arrivo a Terracina: strade chiuse e variazioni alla viabilità il 15 maggio

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

Torna su
LatinaToday è in caricamento