Aprilia, 42enne si spara nel suo appartamento. Il corpo ritrovato dopo due settimane

La tragedia si è consumata in via Marsica. Sul posto i carabinieri del reparto territoriale

E' stato ritrovato dopo circa due settimane il cadavere di un uomo all'interno della sua abitazione in via Marsica ad Aprilia. L'uomo, perito informatico di 42 anni originario di Priverno, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola con la sua arma detenuta legalmente. La segnalazione è arrivata da alcuni vicini di casa.

Sul posto i carabinieri. La morte risalirebbe ad almeno due settimane fa. I militari del reparto territoriale di Aprilia cercano ora di ricostruire le motivazioni alla base del tragico gesto, probabilmente legate a problemi di lavoro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castelforte: un'auto si ribalta su via delle Terme: ferita una donna

  • Cronaca

    Sezze, fiaccole e commozione in ricordo di Daniele Nardi

  • Cronaca

    Terracina, il melanoma avanzato al Fiorini si cura con i farmaci "intelligenti"

  • Politica

    Elezioni amministrative 2019: sette comuni pontini al voto il 26 maggio

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Incidente sulla Pontina, dopo lo scontro auto si ribalta sulla careggiata

  • Lutto a Latina per la scomparsa di Alfonso Mazzola, fondatore della Comel

  • Carta d'identità elettronica, da oggi è possibile richiederla anche a Sermoneta

  • Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento