Aprilia, videosorveglianza in città: nuove telecamere nella zona industriale

Gli occhi elettronici consentiranno di monitorare anche l'abbandono dei rifiuti in strada

È stata avviata in questi giorni ad Aprilia l’installazione delle videocamere che consentiranno alla polizia locale e alle forze dell'ordine di sorvegliare la zona Caffarelli e di intervenire nei confronti di tutti coloro che continuano ad abbandonare ai bordi delle strade rifiuti di ogni genere.

Il posizionamento delle nuove telecamere è stato richiesto dal Ciap, il Consorzio Industriali Aprilia, e consentirà di monitorare l’intera zona, incluse le vie d’accesso ai centri commerciali.

“Con le nuove videocamere proseguiamo l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza a disposizione della città – commenta il sindaco Antonio Terra – attraverso le nuove postazioni polizia locale e forze dell’ordine saranno in grado ora di monitorare l’area industriale e anche di punire chi continua a sporcare la città. Ringrazio come sempre il Consorzio Industriali Aprilia per la collaborazione e la sollecitudine che mostra quotidianamente nel comune intento di riqualificare l’area”.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento