Aprilia, aveva in casa quasi tre chili di droga tra hashish e cocaina: arrestato insospettabile

In carcere è finito, nell'ambito di un mirato servizio dei carabinieri, un uomo di 42 anni, disoccupato e incensurato

E' stato trovato in possesso di un notevole quantitativo di droga, che era nascosto all'interno della sua abitazione. I carabinieri hanno arrestato un uomo di Aprilia, C.R., con due chili e mezzo di hashish e altri 270 grammi di cocaina di elevata purezza. 

L'uomo è stato perquisito nell'ambito di un mirato servizio antidroga dei militari del reparto territoriale di Aprilia. Si tratta di un 42enne, apparentemente insospettabile, disoccupato e incensurato. Per lui, come disposto dall'autorità giudiziaria, si sono aperte le porte del carcere di Latina.

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

Torna su
LatinaToday è in caricamento