Cinque chili di droga e una pistola in casa, blitz dei carabinieri: arrestato

In carcere è finito un 30enne di Aprilia, che nascondeva 50 panetti di hashish, Denunciato anche un altro uomo trovato con cartucce e marijuana

Cinque chili di hashish nascosti in casa. Un 30enne, M.B., è finito in manette ad Aprilia nella tarda serata di ieri, 24 aprile. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, al termine di una mirata attività investigativa, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.

Nel corso degli accertamenti sono stati rinvenuti 5 chili di hashish suddivisi in 50 panetti. Oltre allo stupefacente i militari hanno trovato anche una pistola calibro 9x21 marca Taurus, risultata oggetto di un furto consumato nel 2012, insieme a 20 cartucce dello stesso calibro. Il 30enne è finito quindi agli arresti ed è stato condotto nella casa circondariale di Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito della stessa attività antidroga è stato fermato e denunciato un uomo di 32 anni, M.C., scoperto con due cartucce calibro 7,65 e cinque grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento