Cinque chili di droga e una pistola in casa, blitz dei carabinieri: arrestato

In carcere è finito un 30enne di Aprilia, che nascondeva 50 panetti di hashish, Denunciato anche un altro uomo trovato con cartucce e marijuana

Cinque chili di hashish nascosti in casa. Un 30enne, M.B., è finito in manette ad Aprilia nella tarda serata di ieri, 24 aprile. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, al termine di una mirata attività investigativa, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.

Nel corso degli accertamenti sono stati rinvenuti 5 chili di hashish suddivisi in 50 panetti. Oltre allo stupefacente i militari hanno trovato anche una pistola calibro 9x21 marca Taurus, risultata oggetto di un furto consumato nel 2012, insieme a 20 cartucce dello stesso calibro. Il 30enne è finito quindi agli arresti ed è stato condotto nella casa circondariale di Latina.

Nell’ambito della stessa attività antidroga è stato fermato e denunciato un uomo di 32 anni, M.C., scoperto con due cartucce calibro 7,65 e cinque grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento