Cinque chili di droga e una pistola in casa, blitz dei carabinieri: arrestato

In carcere è finito un 30enne di Aprilia, che nascondeva 50 panetti di hashish, Denunciato anche un altro uomo trovato con cartucce e marijuana

Cinque chili di hashish nascosti in casa. Un 30enne, M.B., è finito in manette ad Aprilia nella tarda serata di ieri, 24 aprile. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, al termine di una mirata attività investigativa, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.

Nel corso degli accertamenti sono stati rinvenuti 5 chili di hashish suddivisi in 50 panetti. Oltre allo stupefacente i militari hanno trovato anche una pistola calibro 9x21 marca Taurus, risultata oggetto di un furto consumato nel 2012, insieme a 20 cartucce dello stesso calibro. Il 30enne è finito quindi agli arresti ed è stato condotto nella casa circondariale di Latina.

Nell’ambito della stessa attività antidroga è stato fermato e denunciato un uomo di 32 anni, M.C., scoperto con due cartucce calibro 7,65 e cinque grammi di marijuana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento