Un fucile rubato e alcune cartucce nascosti sotto terra, denunciato un 25enne

La scoperta a Sabaudia, in un terreno vicino all'abitazione del giovane. I carabinieri hanno trovato anche, all'interno di una baracca una moto risultata oggetto di furto

Un arsenale è stato scoperto dai carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare a carico di un 25enne di Sabaudia, ora denunciato in stato di libertà.

I militari, in seguito a una mirata attività investigativa, hanno ritrovato vicino a una baracca adiacente all’abitazione, sotterrato a circa 15 centimetri, un fusto utilizzato per la conservazione dell’olio. Il fusto però conteneva un fucile a canne mozze, calibro 12 con calcio alterato per facilitarne l’occultamento e risultato oggetto di un furto denunciato a Roma nel 2000. All’interno c’erano anche 42 cartucce calibro 12, due cartucce a palla unica e altre due calibro 45.

sequestro_armi_carabinieri_sabaudia-2

Un ulteriore controllo ha poi permesso di rinvenire all’interno della baracca una moto 125 da cross con telaio abraso e una targhetta identificativa appartenente a un motorino Aprilia Scarabeo, anche quello risultato oggetto di un furto avvenuto nel marzo scorso e denunciato alla stazione dei carabinieri di Borgo Grappa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento