Condannato per rapina era latitante da sette mesi, arrestato Caponi

E' stato rintracciato in casa della fidanzata Marcello Caponi, 38 anni, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale a giugno scorso. L'uomo da allora era irreperibile

Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso il 6 giugno scorso dal Tribunale. Marcello Caponi, 38 anni, è stato arrestato oggi dalla Squadra mobile di Latina. Deve scontare una pena di tre anni e sei mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, tra cui rapina e porto abusivo di arma.

Ma proprio a partire da giugno 2016 Caponi si era reso irreperibile. Oggi invece è stato individuato in casa della sua fidanzata, a Latina. Alla vista degli agenti il 38enne ha tentato invano di fuggire dal balcone dell’appartamento ma è stato bloccato dal personale della Squadra mobile che aveva circondato l’intero edificio. Caponi, dopo le formalità di rito, è stato quindi associato alla casa circondariale di Latina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caporalato: sgominata organizzazione. Coinvolto anche un sindacalista

  • Incidenti stradali

    Latina, incidente sulla Migliara 41: un'auto prende fuoco. Tre feriti

  • Sport

    Basket, Latina a testa alta al PalaLottomatica: sconfitta nel finale dalla Virtus Roma

  • Cronaca

    Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare di Valter Donà

I più letti della settimana

  • Era in malattia per un infortunio, ma passeggiava e faceva la spesa: licenziato

  • Fuga finita: dopo 37 anni Cesare Battisti torna in Italia. Starà nel carcere di Oristano

  • Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

  • Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare di Valter Donà

  • Caporalato: sgominata organizzazione. Coinvolto anche un sindacalista

  • Traffico illecito di rifiuti, blitz dei carabinieri: arresti a Roma, Rieti e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento