Attentato a Berlino, rafforzate le misure di sicurezza anche a Latina

In Prefettura si è svolto il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica; dopo la strage di Berlino disposto il rafforzamento delle misure di sicurezza nei confronti degli obiettivi sensibili e l’intensificazione delle misure di prevenzione e controllo

La Prefettura di Latina

Rafforzate le misure di sicurezza anche a Latina e provincia dopo l’attentato di lunedì sera al mercatino di Natale a Berlino in cui hanno perso la vita 12 persone. 

Si è tenuto ieri in Prefettura, infatti, il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Pierluigi Faloni e al quale hanno preso parte tutti i rappresentanti delle Forze di Polizia. 

Nel corso della riunione è stato disposto l’ulteriore rafforzamento delle misure di sicurezza in atto nei confronti degli obiettivi sensibili e l’intensificazione delle misure di prevenzione e controllo del territorio. Particolare attenzione sarà rivolta da parte delle Forze di Polizia, spiegano dalla Prefettura di Latina, a santuari, luoghi di culto e chiese dove è prevedibile l’afflusso di numerosi fedeli e turisti, così come nei confronti di centri commerciali, mercatini di Natale, fiere e mercati.

“E’ stata, altresì, disposto - si legge in una nota - il potenziamento dei controlli sullo svolgimento in provincia di manifestazioni pubbliche, eventi culturali, musicali, sportivi, che richiamano un numeroso afflusso di persone soprattutto in occasione dei festeggiamenti di fine anno. 

Particolare attenzione sarà rivolta dalla Polizia stradale ai controlli dei mezzi pesanti soprattutto nella circolazione nei centri urbani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al riguardo è stata diramata ai sindaci pontini una circolare con la quale sono state impartite disposizioni volte ad assicurare il potenziamento dei servizi di vigilanza e di controllo da parte delle Polizie locali in occasione di manifestazioni pubbliche ed eventi organizzati sui territori comunali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

Torna su
LatinaToday è in caricamento