Minaccia e perseguita l’ex per convincerla a tornare insieme: denunciato

A raccontare tutto ai carabinieri la ragazza di 23 anni vittima che da giugno subiva gli atti persecutori del 30enne, ora denunciato

Da mesi la minacciava e la perseguitava per convincerla a tornare insieme. Un ragazzo di 30 anni è stato denunciato dai carabinieri per atti persecutori a Borgo Grappa. A raccontare tutto ai militari è stata una giovane di 23 anni, dipendente di un esercizio commerciale. Al termine degli accertamenti, così, i carabinieri hanno deferito il 30enne che, dal giugno scorso, a seguito di una precedente relazione con la giovane cercava, con minacce ed una condotta persecutoria, di farla recedere dal suo intento.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Terracina, mare premiato con la quarta Vela da Goletta Verde. Soddisfatto il Comune

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento