Atti persecutori e danneggiamento, 28enne arrestato dopo la denuncia di una donna

Da quanto emerso dalle indagini dei carabinieri di Sabaudia dopo la denuncia sporta dalla donna, il giovane avrebbe messo in atto condotte persecutorie mediante "atti di violenza, minacce, ingiurie, disturbo e danneggiamento della sua autovettura"

Un giovane di 28 anni è stato arrestato a Sabaudia per atti persecutori e danneggiamento. 

I carabinieri della locale stazione stamattina hanno dato esecuzione alla misura cautelare consistente negli arresti domiciliari.

La misura, emessa dal Tribunale di Latina, prende le mosse dalla denuncia sporta da una donna presso l’Arma.

Stando alle indagini, nel tempo il giovane avrebbe messo in atto condotte persecutorie mediante “atti di violenza, minacce, ingiurie, disturbo e danneggiamento della sua autovettura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento