Autostrada Roma-Latina: petizione della Cisl. Presidio in piazza del Popolo

Segretario Cecere: “Un riscontro importante da parte dei cittadini, un segnale forte ed inequivocabile che la comunità vuole uscire da questa arretratezza infrastrutturale”

Petizione della Cisl rivolta al presidente della Repubblica per sollecitare la decisione sull’ulteriore ricorso dilatorio per la realizzazione dell’Autostrada Roma – Latina. Presidio questa mattina del sindacato in piazza del Popolo.

“Ricordiamo, a titolo di cronaca, la travagliata storia che dura da 15 anni: inizia dall’Anas con un’operazione finanziaria di quasi 3 miliardi, un considerevole investimento Cipe, un ricorso al Tar, un appello al Consiglio di Stato, e da un ricorso straordinario pendente dinanzi al Presidente della Repubblica”. 

Ha commentato Roberto Cecere – segretario generale della Cisl di Latina: “Un riscontro importante da parte dei cittadini, un segnale forte ed inequivocabile che la comunità vuole uscire da una arretratezza infrastrutturale che di fatto rende il territorio poco attrattivo per chi vuole fare impresa, ma che soprattutto mette a rischio migliaia di lavoratori che ogni giorno percorrono la Pontina per recarsi a lavoro” ha commentato Roberto Cecere, segretario generale della Cisl di Latina.

“Contro la coalizione della mediocrità ci sono tante persone che pensano e vogliono fare e non trovano gli interlocutori giusti. Il sindacato, i partiti e le organizzazioni, devono  ritornare in mezzo alla gente e renderla protagonista del loro futuro. Proseguiremo la raccolta firme nei comuni della nostra provincia, infatti il 7 agosto saremo a Priverno, l’8 a Sabaudia e il 9 a Pontinia” conclude il sindacalista

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento