Black out elettrico in Tribunale, al buio aule di udienza e uffici

Senza corrente per alcune ore il Palazzo di giustizia di piazza Buozzi

Un improvviso black out elettrico ha colpito nella tarda mattinata di oggi il Tribunale di Latina. Molti uffici e aule giudiziarie sono rimaste al buio e senza la possibilità di utilizzare computer e altri sistemi alimentati con la corrente elettrica.

Problemi anche nell’aula della Corte di Assise dove è stato necessario interrompere per oltre mezz’ora il processo per l’omicidio di Gloria Pompili salvo poi riprendere non essendo quella zona colpita dal black out. Per quanto riguarda altre parti dell’edificio di piazza Buozzi dopo quasi ore la situazione non era ancora tornata alla normalità e la corrente elettrica non era ancora tornata.

Numerosi dunque i disagi per impiegati, giudici, avvocati e utenti che hanno dovuto interrompere il lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento