Borse di studio per due studentesse dell’Istituto Caetani di Cisterna

L’iniziativa “La borsa di Valentina” punta a premiare gli studenti che si sono distinti positivamente nel corso dell’anno scolastico. A Palazzo Caetani la cerimonia di consegna ad Aurora Martorana e Ludovica Toti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Questa mattina a Palazzo Caetani sono state consegnate due borse di studio rispettivamente ad Aurora Martorana e Ludovica Toti, alunne delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo Leone Caetani di Cisterna.

“La borsa di Valentina”, questo il titolo dell’iniziativa, punta a premiare gli studenti che si sono distinti positivamente nel corso dell’anno scolastico.

La manifestazione è organizzata dalla scuola in collaborazione con la famiglia Arru e con il patrocinio del Comune di Cisterna di Latina.

La mattinata si è aperta alle 10:30 con l’esibizione dei bambini delle materne che con i loro canti, recite e balli hanno allietato il pubblico presente. Tra questi c’erano anche il sindaco Eleonora Della Penna e l’assessore alla Pubblica Amministrazione, Claudio Chinatti.

L’evento è proseguito poi nella Sala Zuccari per un breve giro di interventi e la semplice cerimonia di consegna delle borse di studio alle due meritevoli studentesse.

“Siamo felici di poter riconoscere a queste due ragazze un premio ma anche un aiuto concreto – ha detto Franco Arru – che serva loro soprattutto da incentivo per continuare ad impegnarsi quotidianamente nello studio. Ringrazio tutti i presenti, il Sindaco e l’assessore Chinatti, ma soprattutto la dirigente Scolastica Patrizia Pochesci che è stata la promotrice di questa bella iniziativa che abbiamo intenzione di replicare ogni anno”.

Torna su
LatinaToday è in caricamento