Botte e abusi sessuali dal marito per anni, poi denuncia tutto

L'ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche arriva da Cisterna; dopo anni di vessazioni, percosse ed abusi sessuali la donna ha denunciato il marito violento che ora è stato allontanato da casa

Per anni ha subito le botte, le minacce e gli abusi in silenzio, fino a quando non ha deciso di raccontare tutto denunciando il marito alla polizia che questa mattina ha dato esecuzione ad una misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un 56enne di Cisterna.

Il provvedimento scattato dopo le indagini che gli uomini del commissariato hanno avviato dopo che la donna un mese fa ha trovato il coraggio e la forza di recarsi alla polizia per raccontare i soprusi ed i maltrattamenti di cui è vittima, in ambito familiare, da molti anni.

“Le dinamiche emerse sono, purtroppo, simili a molte altre storie di violenza domestica” spiegano dal commissariato di Cisterna, con la donna che ha riferito di aver subìto continue vessazioni, percosse ed abusi sessuali da parte del marito, ma di non averlo mai voluto denunciare per vergogna e per tutelare i figli.

Fino all’ultimo ennesimo episodio di violenza che l’ha però convinta a sporgere denuncia. Le indagini svolte dalla polizia e coordinate dal sostituto procuratore Daria Monsurrò hanno permesso di trovare riscontri oggettivi alle dichiarazioni della donna e di accertare le condotte reiterate, negli anni, da parte del marito, fino alla misura cautelare emessa dal Gip del tribunale di Latina Mara Mattioli nei confronti dell’uomo ad allontanarsi da casa obbligandolo altresì a non avvicinare la moglie in alcun luogo da lei frequentato.

“Dall’inizio dell’anno è il quarto caso di reati in ambito familiare scaturiti da denunce di donne vittime di violenza domestica di cui si è occupato il commissariato di Cisterna concludono dalla polizia -, per i quali è stato chiesto all’Autorità Giudiziaria ed ottenuto un provvedimento cautelare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

Torna su
LatinaToday è in caricamento