Buca le gomme di decine di auto, arrestato per danneggiamento

In manette un uomo di 60 anni sorpreso dai carabinieri nella notte con un punteruolo mentre forava i pneumatici delle vetture in sosta. Denuncia la comunità romena: la maggior parte delle vittime sono stranieri

Ha danneggiato le auto di decine di persone bucando le gomme con un punteruolo. Sorpreso dai carabinieri è stato arrestato.

I fatti si sono verificati a Sezze durante la notte appena trascorsa. L’allarme al centralino del 112 è scattato intorno alle 4; immediato l’intervento dei militari della locale stazione a lavoro con i colleghi di borgo Sabotino che hanno colto il 60enne in azione.

L’uomo, infatti, è stato sorpreso, proprio mentre era intento a forare i pneumatici di diverse auto in sosta con un punteruolo metallico. Ora dovrà rispondere del reato di “danneggiamento”.

Stando a quanto denunciato oggi dal blog “Romeni in Italia”, pare che la maggior parte delle vittime del gesto vandalico del 60enne siano proprio cittadini stranieri.

"80% delle macchine appartengono a cittadini stranieri. Nelle zone dove stanotte  sono stati compiuti questi atti, nessuna macchina con targa romena è rimasta senza le gomme tagliate" ha raccontato un cittadino romeno residente a Sezze.

Inoltre, come riferito lo stesso blog, il rappresentante della comunità romena sul territorio Dorin Briciu, questa mattina ha contattato anche il sindaco per chiedere chiarezza su quanto accaduto" Non siamo indifferenti a quello che è successo, ma esprimiamo indignazione di fronte a ogni forma di violenza o vandalismo, il sindaco ci ha assicurato del suo appoggio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento